fbpx

Archivio dei tag colori

Di

Fai sventolare la bandiera per il tuo business!

Porta le bandiere al prossimo evento, perfette per un accattivante promozione della tua attività. Disponibile in tre misure, le bandiere a piedistallo sono realizzate in poliestere a maglia traforata con possibilità di essere stampate solo da un lato o entrambi. Leggere e facile da montare, le bandiere danno un’altra dimensione al vostro spazio.

Le bandiere: bandiere effetto piuma & bandiere a goccia

Bandiere a effetto piuma sono l’ideale per eventi all’aperto e al coperto, mostre o per decorare il vostro showroom – la soluzione ideale in poche parole. Disponibile in singola o doppia faccia, in tre dimensioni – 2,3 m, 3,2 m e 4,1 m, con una scelta di basi per tutti gli ambienti, dotate di una comoda custodia per il trasporto!

Bandiere a goccia hanno una forma arrotondata che li rende favolose per catturare l’attenzione a manifestazioni, mostre o nel vostro spazio di vendita al dettaglio. Disponibili in singola o doppia faccia, in tre dimensioni -. 2m, 3m e 4m, con una scelta di basi per tutti gli ambienti, anche queste dotate di custodia per il trasporto!

Le basi

PICCHETTI

Perfetto per bandiere da posizionare all’aperto su terreno soffice come erba o sabbia, il picchetto è 600mm lunghezza e in acciaio con piastra cromo, un peso di 1,4 kg.

BASE PICCOLA AD ACQUA O SABBIA

La base da riempire con acqua o sabbia consente alla vostra bandiera stare ferma sia all’interno che all’esterno. 450 millimetri da 460 millimetri e 135 millimetri alto, con acqua pesa 22kg. La base più piccola è compilabile per  bandiere alte 2m e 3m bandiere (piccole e medie)

BASE GRANDE AD ACQUA O SABBIA

Una versione più grande della piccola base, è di 500 mm di diametro e 185 millimetri di altezza. Riempito con acqua pesa 33kg, e con sabbia pesa 50kg. Adatta a qualsiasi tipo di bandiera.

BASE A CROCE

Base ideale per uso esterno, dotata di picchetti per mantenere la bandiera a terra anche in presenza di vento. Realizzato in acciaio zincato, la base croce pesa 2 kg ed è 620 millimetri da 620 millimetri – una grande opzione per le piccole e medie bandiere.

Supporto

  • Hai bisogno di una mano su come impostare graficamente la bandiera? Inizia subito chiedendo i nostri modelli, o prendi nota di alcuni suggerimenti qui di seguito!
  • Per rendere il vostro ordine di stampa il più agevole possibile, si accettano solo file in formato PDF. Per ottenere i migliori risultati, si prega di fornire solo grafica vettoriale.
  • Per ottenere i migliori risultati per la stampa, si consiglia di generare il file in formato PDF in uno spazio colore CMYK.
  • La bandiera è stampata su poliestere, un tessuto che per permettere all’aria di passare. Ciò significa che i colori visualizzati sullo schermo non possono rappresentare ciò che viene stampato sul prodotto finale. Il tessuto è semi-trasparente perdendo così circa il 10% di opacità del vostro lavoro.

Consegna

Chiediamo almeno 3 giorni lavorativi per la consegna da 1 a 5 bandiere. Invece se ordinate 15-25 bandiere, almeno 5 giorni lavorativi.

Allora, pronti a stampare le bandiere per il vostro business? Fateci sapere! 

Di

Come creare una vincente tavolozza colori

Ogni giorno siamo condizionati dai colori che vediamo. In una frazione di secondo, siamo in grado di percepire un emozione su un prodotto o una marca, semplicemente dai colori utilizzati. Il Rosso può evocare emozioni di urgenza, mentre blu può farci sentire rilassati e sereni. Scegliere la tavolozza colore giusta per il vostro progetto è un vero e proprio studio in sé. Senza contare che le preferenze personali e culturali variano ampiamente; una tavolozza che è successo con un gruppo di persone può essere un giro completo a un altro! Abbiamo fatto qualche ricerca nella teoria del colore per dare una guida utile per scegliere la tavolozza perfetta.

Quali colori si completano a vicenda e perché

stampa volantini colori complementariUna ruota colore è un ottimo inizio nelle scelte di base. Secondo la teoria dei colori esistono diverse combinazioni: i colori complementari si ottengono accostando i colori all’opposto all’interno della ruota, mentre se si scelgono tre colori uno accanto all’altro sono detti colori analoghi. Tutte queste combinazioni dovrebbero rendere facile creare una tavolozza di colori gradevole.

In aggiunta a questo, la ruota è divisa in sezioni calde e fredde. Blu e verde colori freddi, mentre rosso e giallo caldi. Quando si sceglie una combinazione di colore per il vostro progetto, tieni in considerazione che si può trasmettere felicità e di energia (caldo) o calma e professionalità (freddo).
La ragione scientifica per cui le combinazioni di colore appaiono di diversi tipi è dovuto ai fotorecettori nei nostri occhi. Diverse cellule visive percepiscono diversi colori dello spettro.

Nel design, questo significa che i colori complementari sono efficaci perché contemporaneamente appaiono diversamente al tuo occhio – è piacevole vedere l’arancione accanto al blu, viola accanto al giallo, ecc

Come rendere i colori attraenti con il pubblico

scegliere i coloriPrima di scegliere la tavolozza dei colori per il pubblico o prima decidere cosa si vuole dire sulla tua attività cercate di capire cosa si aspettano gli altri. Lo spettatore molto probabilmente prende decisioni in frazioni di secondo in base ai colori presenti e che stanno ottenendo la giusta impressione.
Erin O’Donnell, Senior Director di Digital Experience a Sparxoo , parla di come i colori possono essere utilizzati per influenzare il pubblico;

” La scelta dei colori per la vostra marca è molto più che un esercizio di creazione di impatto visivo, il colore ha il potere di influenzare tutto. Scegli i colori che si allineano con quello che vuoi dire sul tuo prodotto e quindi applica in modo coerente in tutte le tecniche digitali e di stampa. Quando si applica in modo appropriato il colore, può effettivamente essere utilizzato come strumento per influenzare e persuadere. ”

E ‘utile anche per dare un’occhiata a vostri concorrenti e analizzare quali colori hanno usato nelle loro strategie di marketing. Nel “La psicologia del colore”, si trovano tutte le caratteristiche che le aziende utilizzano a comunicare con i colori. La BBC sceglie una tonalità di rosso audace per il loro logo principale, ma un rosa brillante per la loro controparte iPlayer BBC. Ciò potrebbe suggerire che vogliono essere visti come hard-hitting leader del settore per i loro principali canali di notizie, ma allo stesso tempo divertente e giovanile come il loro iPlayer alter-ego.stampa quadricromia cataloghi

Infine, analizzare il tipo di persone a cui ci rivolgiamo. Sono divertente e vivace o calmo e professionale? E ‘importante prendere in considerazione sia la personalità della vostra azienda e del vostro target di riferimento. Abbiamo parlato con Shantini Munthree, Managing Partner di The MarketingUnion Group di come si sceglie una tavolozza di colori per un marchio:

” Anche se può sembrare che le scelte sono infinite, scegliendo i colori giusti per una marca si può restringere la scelta utilizzando alcuni criteri. Guardare l’estetica aziendale, il marchio, la sua mission e la personalità in modo da valutare il posizionamento il brand e renderlo visivamente accattivante nel settore prescelto e quindi si andrà a scegliere il colore sullo spettro.”

Campione di colore Tavolozze

tavola colori stampa bresciaIndividuati alcuni colori che sono in sintonia con la personalità del vostro marchio, è il momento di decidere una tavolozza attraente. Abbiamo selezionato una serie di tavolozze di colori per darvi qualche ispirazione.
Le combinazioni di colore a lato sono sia piacevoli per gli occhi e suggeriscono una personalità. Ad esempio, la prima tavolozza dei colori rispecchia calma e professionalità, con tonalità neutre affiancate al colore arancione. Al contrario, nella terza tavolozza, i colori sono luminosi e freschi per un marchio giovane e  vibrante.

Ci auguriamo che questo post ti ha aiutato e indirizzato sulla strada giusta per la scelta di una tavolozza colori per la vostra attività o per il progetto, ma se non riuscite a trovare il giusto abbinamento, potete sempre contare sui nostri modelli predefiniti per mostrare il vostro business nel miglior modo!

Avete già progettato una grande tavolozza colore per il vostro business? O avete visto l’uso del colore in modo entusiasmante altrove? Fateci sapere su Twitter o Facebook!

Di

L’importanza del colore nel marketing

 

Se sei nel mezzo di rinfrescare la tua identità aziendale o stai cercando di promuovere in modo efficace una campagna pubblicitaria, il colore dovrebbe sempre essere al centro e all’avanguardia del tuo design.

Il colore aiuta a influenzare il modo in cui il tuo pubblico di destinazione si pone al tuo brand, visto che il 90% dei consumatori ammette che l’aspetto colore è uno dei motivi principali che influenza l’acquisto. Come affermato nello studio Impatto del colore, puoi anche obbligare il Pubblico ad intraprendere azioni immediate, sopratutto se stai vendendo biglietti per un evento o promuovendo la tua nuova linea di prodotti.
Per aiutarti a comprendere meglio gli effetti del colore nel marketing, abbiamo diviso in tutti i modi in cui il colore serve per evocare la sensazione, influenzare l’umore o consolidare il tuo messaggio …
 
Colore nel marchio
Pensate a un brand che vi piace. Mettendo da parte i prodotti che vende l’azienda o lo scopo del loro business, qual è la prima cosa che si sprigiona quando immagini quel marchio? Stiamo pensando che sarà una determinata sensazione di fiducia, eccitazione, ottimismo o serenità. Quello di cui non ci si rende conto è che qualsiasi emozione che senti quando pensi a quella marca, spesso influenzata dai colori utilizzati nel loro logo o sul loro sito web.
Secondo lo studio Exciting Red e Blue Competent , i colori influenzano notevolmente il modo in cui i clienti visualizzano la personalità di un marchio, e come studi aggiuntivi hanno rivelato che il nostro cervello preferisce marchi che riconosciamo immediatamente, quindi la relazione tra marca e colore è fondamentale quando si crea un marchio d’identità.
Quando si tratta di scegliere un colore che ‘si adatta’ alla tua idea di marca, aiuta a sapere quali colori associa ai sentimenti. Lo psicologo Stanford Jennifer Aaker ha condotto uno studio su questo argomento, intitolato Dimensioni della personalità di marca . Nello studio, Aeker, sottolinea cinque dimensioni fondamentali svolgono un ruolo d’identità della marca e come mostra l’immagine sottostante, ogni dimensione può essere accoppiata con un colore.
Colore in Branding.JPG
Immagine: helpscout.net
 
Per avere un’idea migliore di ciò che Aeker ha scoperto nel suo studio, abbiamo evidenziato i tratti che sono comunemente associati a ciascun colore e individuato le marche che utilizzano colori forti e orgogliosi …
 
ROSSO
Il colore rosso è un colore stimolante che è associato a coraggio, forza, energia, passione, eccitazione, urgenza e mascolinità. C’è anche un tocco di sfida nel colore rosso, che lo renderebbe ideale per un’azienda che si vede ribelle, innovativa o rivoluzionaria.
Marchi ben noti che usano il rosso nel loro logo:
BBC, YouTube, Vergine, Netflix, ESPN, KFC, Pizza Hut, Coca-Cola, Levis, Heinz, Budweiser, Pinterest, Lego, Nintendo.
 
BLU
Blue è un colore molto popolare per le aziende aziendali, le aziende tecnologiche e le banche, in quanto spesso legate alla fiducia, all’intelligenza, all’efficienza, al dovere, alla logica, alla stabilità, alla solidità e all’affidabilità. Non c’è da stupirsi che sia anche il colore primario utilizzato dalla polizia.
Marchi ben noti che usano blu nel loro logo:
LinkedIn, Microsoft, American Express, Halifax, Barclays, Samsung, Panasonic, HP, Facebook, Twitter, Tiffany, NHS.
GIALLO
Il giallo è spesso associato all’ottimismo, all’autostima, alla cordialità, alla creatività e alla forza emotiva. Ha anche il vantaggio di catturare l’attenzione e afferrare o sollevare i nostri stati emotivi ricordando l’estate e il calore.
Marchi ben noti che utilizzano il colore giallo nel loro logo:
Ikea, McDonald’s, Schweppes, Ferrari, Nikon, Post-It, IMDb, Stanley, Selfridges e Co., JCB.
VERDE
Il colore verde è il colore perfetto da utilizzare se il tuo marchio ha elementi ambientali o se sei un dottore. I tratti comuni simboleggiati dal verde includono equilibrio, rilassamento, ripristino, consapevolezza, pace, salute e ristoro.
Marchi ben noti che usano verde nel loro logo:
Starbucks, Land Rover, Holland & Barrett, Holiday Inn, Tic Tac, Specsavers, Aveda, Greenpeace, Harrods, riformazione.
VIOLA
Viola è un colore che spesso rappresenta il lusso, la visione, l’autenticità, la qualità, la consapevolezza, la spiritualità, la saggezza e l’immaginazione. Quindi, se il tuo marchio ha un aspetto di lusso o un’identità creativa, il viola è il colore ideale da utilizzare.
Marchi ben noti che usano la viola nel loro logo:
Cadburys, Hallmark, FedEx, Yahoo, Asprey Londra, Zoopla, Taco Bell, Milka, prodotti per capelli Aussie, E4.
ARANCIO
L’arancio è conosciuto come un colore amichevole che promuove valore, calore, comfort, sensualità, sicurezza e divertimento. Se vuoi promuoverti come una società di buon valore, un luogo brillante e audace è la cosa migliore. Se volete fare appello ad un pubblico più elegante, Entrepreneur.com suggerisce una tonalità sottile e sfacciata.
Marchi ben noti che usano l’arancio nel loro logo:
Nickelodeon, Nike, Hermes, Harley Davidson, Orange, Amazon, B & Q, RAC, Sainsbury’s, Easy Jet, Penguin.
ROSA
Il colore rosa è un colore versatile che può evocare sentimenti di gioia e giocosità, mentre rappresenta anche il romanticismo e la delicatezza. È veramente consigliato se la tua personalità di marca è tranquilla, calda, femminile, divertente, giovanile, audace o nervosa.
Marchi ben noti che utilizzano rosa nel loro logo:
Instagram, Victoria’s Secret, BBC iPlayer, Baskin Robbins, Molto, T-Mobile, Dunkin ‘Donuts, Sapone e Gloria.
MARRONE
Il marrone è un colore che spesso rappresenta il calore, la natura, l’affidabilità, la terra, la serietà e il supporto. Se la tua azienda utilizza il marrone come parte della sua identità di marca, suggerisce di essere stabile, sana, affidabile e affidabile.
Marchi ben noti che usano il marrone nel loro logo:
Hershey, M & M, UPS, Louis Vuitton, Magnum, Fossili, Grazia, Galaxy, Nescafe, Timberland.
NERO
Il nero è più associato a business, lusso, sofisticazione, stato, dramma, glamour, sicurezza, efficienza e qualità. Questo perché  parecchi designer e marchi di alto livello lo usano per il loro logo o per i servizi premium come la Black Card di American Express. 
Marchi ben noti che usano il nero nel loro logo:
Yves Saint Laurent, WWF, Hotel Chocolat, Guinness, Adidas, Mercedes-Benz, Toni & Guy, Chanel, Uber.
 
BIANCO
Usando il bianco per il tuo logo, stai mostrando il mondo che non hai nulla da nascondere. L’allusione riguarda la pulizia, l’igiene, la trasparenza, l’efficienza, la raffinatezza, la chiarezza, lo stile e la semplicità. Questo lo rende ideale per gli appassionati di aziende tecnologiche, marche di cura della pelle o aziende cliniche.
Marchi ben noti che usano il bianco nel loro logo:
Apple, la società bianca, Celine, Cocowhite, Asos, Acqua Boxed, Triangl, Reiss, Sensodyne.
 
 Colore in Branding 2.JPG
Immagine: thelogocompany.net
Colore nella pubblicità
Se volete rendere partecipe il pubblico in un certo modo, la risposta può essere nei colori che utilizzi nel tuo marketing. Il colore ha il potere di cambiare uno stato d’animo. Ad esempio, se stai cercando di diffondere la consapevolezza di una carità, puoi cercare di creare una connessione emotiva con il tuo pubblico non solo utilizzando immagini impressionanti, ma scegliendo un colore nero o grigio per sottolineare una sensazione di Tristezza, pesantezza o vulnerabilità. Se vuoi pubblicizzare una vendita o per far conoscere il tuo ristorante, il colore rosso è il colore ideale da utilizzare perché incoraggia l’appetito e crea un senso di urgenza. Il Viola viene utilizzato maggiormente per promuovere l’industria di bellezza o per una spa, in quanto aiuta la gente a sentirsi tranquilla e rilassata, mettendo in vena di una sessione di coccole lussuosa. I colori caldi come il giallo e l’arancio possono contribuire a rendere il tuo pubblico sensibile e allegro, il che rende la scelta ideale per la pubblicità di una nuova linea di abbigliamento o una lezione di  Zumba.
È interessante notare che la percezione del colore può variare anche a seconda del sesso. Gli studi hanno dimostrato che le donne preferiscono preferire colori più morbidi mentre gli uomini optano per sfumature audaci e luminose. Inoltre, un esperimento di Joe Hallock ha scoperto che le donne tendono a appoggiarsi alle tinte (colore con aggiunta di bianco) mentre gli uomini preferiscono sfumature (colori con aggiunta di nero) …
Colore in Advertising.JPG
Immagine: kissmetrics.com
 
Come abbiamo accennato in precedenza, lo studio Impact of Color afferma che il 90% degli acquisti di impulsi può essere basato sul colore da solo, per cui pubblicizzando il prodotto utilizzando un colore appropriato, in base al sesso o al messaggio, aumenta la probabilità di trasformare le prospettive di un cliente.Quando il colore viene percepito, ognuno lo interpreta in modo diverso. Tuttavia, sapere quali colori aiutano a supportare il tuo messaggio, non solo faranno una grande differenza su come reagisceun consumatore , ma soprattutto, come ricordano il tuo brand.

Di

Sponsorizzare la stampa

Sei alla ricerca di uno sponsor per la stampa promozionale della vostra associazione a brescia?

Potreste essere al posto giusto! Incoraggiamo le persone o le piccole associazioni bresciane sostenendo le grandi iniziative. Incoraggiamo le organizzazioni senza scopo di lucro per avere successo nella loro missione. In alcuni casi, sponsorizziamo la stampa promozionale per questi enti. Recentemente, diverse associazioni sono venute a trovarci per quella stessa ragione.

La prima associazione no profit che presentiamo è quella di giovani volontari che stanno costruendo un Ospedale per l’Angola di calvagese della riviera raccolgono fondi per la costruzione e il mantenimento delle strutture con una festa. Siamo orgogliosi di aver sostenuto con le nostre forze i progetti di Emergency di brescia. Inoltre sponsorizziamo eventi sportivi: VAI CANION RACE e il CORRI E VAI due gare podistiche della provincia di brescia. 

Abbiamo capito che i giovani di oggi sono il nostro futuro!

Ecco perché siamo coinvolti con diversi progetti in tutto il mondo! Anche se spesso sponsorizzare grandi eventi di beneficenza, organizzati da grandi associazioni, potrebbe volerci un certo aiuto ad esigere le strategie promozionali. Riceviamo richieste sponsor per le campagne di marketing di piccole dimensioni. Guardiamo a tutte queste richieste e spesso troviamo un compromesso con un offerta valida!

Stai pensando di un’iniziativa di beneficenza o una manifestazione e non sai come pubblicizzare? Contattaci attraverso la nostra pagina contatti e un nostro responsabile si metterà in contatto con voi per scoprire come grafiche Tumminello può aiutare il vostro evento!

Di

Come impaginare cataloghi o libri per la stampa

Se devi mostrare le tue novità dei tuoi prodotti o aggiornare un listino aziendale gli opuscoli o cataloghi sono il modo più efficace veloce e informativo. Non siate precipitosi, prima di inviare il file in tipografia e stampare prendete in considerazione i punti in elenco.

1)      Definire il motivo per cui crei il catalogo

Il resto di questa guida è irrilevante se non si definisce lo scopo della stampa di un catalogo .

Il vostro obiettivo generale sarà diretto ad ogni decisione che prendete dedicata al processo di stampa: la scelta di dimensioni, il contenuto, la forma e il numero di pagine.

Volete mostrare i prodotti? Trasmettere informazioni di carattere generale azienda? Promuovere attraverso una guida gli eventi? Precisiamo che con le brochure si desidera vendere, persuadere o semplicemente informare i clienti sulla tua attività commerciale.

Gli opuscoli aiutano a catturare l’attenzione dei potenziali clienti. Quindi, per catturare l’attenzione, mettete in facili condizioni i lettori in modo da facilitare la decisione.

2)      Scegliere il Formato del catalogo

il formato varia a seconda delle informazioni che si vogliono inserire. Le dimensioni dei cataloghi solitamente variano dal formato A4, ideale per evidenziare una serie di servizi e di storie con abbondanza di spazio alla creatività grafica. Se hai molto di testo, diciamo per una brochure aziendale, cataloghi dalle dimensioni più grandi potranno contribuire a disperdere le informazioni e renderlo più digeribile con delle immagini. Se non volete che i vostri clienti si siedano a leggere un romanzo, non abbiate paura di essere eccentrici. La stampa di cataloghi quadrati è in aumento in popolarità grazie alle imprese che vogliono rompere gli schemi e creare cataloghi memorabili che non saranno trascurati ….

Utilizza il tuo spazio in modo efficace.

3)      mantenere i colori, Grafica e contenuti sul marchio

L’opuscolo è una rappresentazione stampata della vostra azienda e deve mostrare un aspetto accogliente di cui potersi fidare. Progettate i  cataloghi in modo da garantire un tono di voce corrisponde l’identità del marchio e mantenendo i colori sotto controllo con il resto dell’immagine aziendale. La progettazione e la stampa di un opuscolo è un compito arduo per qualsiasi azienda in quanto offre spazio senza rivali per la sperimentazione in font, la grafica e il layout. Fate riferimento al vostro marchio sul tuo sito web e altri materiali stampati come punto di partenza per costruire il progetto. Tenerlo pulito, attraente e originale quanto possibile per invogliare i lettori e tenerli assorbiti all’interno delle pagine.

4)      Utilizzare le migliori foto di qualità se possibile 

Non tutte le imprese possono permettersi un fotografo professionista (ma se potete, incredibile)! Quindi, se avete bisogno di prendere le immagini dal web, cercate di trovare immagini ad alta risoluzione in grado di poterle trasferire in stampa. Ci sono un sacco di risorse sul web che possono offrire foto stock royalty-free che è possibile utilizzare per i vostri cataloghi, in modo da non scegliere la prima immagine che trovate su Google. Un’immagine di scarsa qualità è sinonimo di poca professionalità.

5)      Tenete a mente i margini e le guide

Mentre progetti tieni conto dei margini e abbondanze per evitare linee bianche sulla dimensione finale pagina oppure tagliare i bordi delle immagini o testi.

Assicurati che ci sia un margine interno ed esterno pari a 5mm (nota come zona di sicurezza) cosicché in produzione non ci siano problemi e che si possa garantire una stampa di altissima qualità.

6)      Saper scegliere come rilegare il catalogo

Come è altrettanto efficace a promuovere le informazioni, l’aspetto che si vuol dare fa la sua parte.

I Libretti brossurati sono incollati o cuciti sul dorso con una legatura forte e robusta, efficaci per un numero di pagine elevato (più di 60 pagine).  gli Opuscoli pinzati sono adatti per poche pagine rilegati da un punto metallico per creare un opuscolo molto professionale e ordinato. Per avere un idea su come si desidera che il prodotto finale per assomigliare a quello immaginato consigliamo di fare qualche ricerca  così da facilitare la scelta a seconda delle esigenze!

7)      Essere originale

Scaricare un libretto della concorrenza e modificarlo non è la scelta migliore. Piuttosto sfogliate online ed ispiratevi in modo che la vostra azienda sia speciale ai vostri clienti.

8)      Prove colore e più di correzione.

Per quanto importanti le immagini e i contenuti siano di alta qualità, i lettori sono molto attenti sugli errori grammaticali, sulla formulazione delle frasi, quindi sarebbe molto utile chiedere ad amici, familiari, colleghi o chi se lo può permettere – un correttore di bozze professionale per assicurarsi che le vostre frasi siano impeccabili. Fate leggere la copia ad un estraneo per verificare se le immagini e il testo siano intrecciate bene nel insieme sulla pagina sia per qualità e controllo generale prima di inviarlo verso la stampa.

 

Guarda la sezione Stampa Opuscoli cataloghi libretti