filo refe

Cose da considerare quando si stampano Opuscoli

Mostrare l’azienda con cataloghi personalizzati è il modo più efficace veloce e informativo. Non siate precipitosi, dovete considerare i punti in elenco prima di  procedere con la stampa.

1)      Definire il vostro scopo

Il resto di questa guida è irrilevante se non si definisce lo scopo della stampa di un catalogo .

Il vostro obiettivo generale sarà diretto ad ogni decisione che prendete durante il processo di stampa brochure: la scelta di dimensioni, il contenuto, la forma e la lunghezza necessità a tutti i legare nel vostro obiettivo primario. Se volete mostrare i prodotti? Trasmettere informazioni di carattere generale azienda? Promuovere attraverso una guida gli eventi? Precisiamo che con le brochure si desidera vendere, persuadere o semplicemente informare i clienti sulla tua attività commerciale

Malcom Walsall suggerisce che nel caso delle piccole e emergenti imprese che hanno un budget ristretto, gli opuscoli aiutano a catturare l’attenzione dei potenziali clienti e non dovrebbe essere ignorato così l’obiettivo di marketing. Quindi, per catturare l’attenzione, metti i lettori prima in modo da facilitare la decisione.

2)      Formato

il formato varia a seconda delle informazioni che si vogliono ritrarre. Le dimensioni dei cataloghi solitamente varia dal formato A4, perfetto e chic per evidenziare una serie di servizi e di storie con abbondanza di spazio alla creatività grafica. Se hai molto di testo, diciamo per una brochure aziendale, cataloghi dalle dimensioni più grandi potranno contribuire a disperdere le informazioni e renderlo più digeribile con le immagini circostanti. Se non volete che i vostri clienti si siedano a leggere un romanzo, non abbiate paura di essere eccentrici. La stampa di cataloghi quadrati è in aumento in popolarità grazie alle imprese che vogliono rompere gli schemi e creare cataloghi memorabili che non saranno trascurati … Inoltre, assicurarsi di utilizzare modelli corretti per le dimensioni dell’opuscolo in fase di progettazione. Utilizzo di un modello progettato specificamente per un opuscolo A6 non attrae bene quanto uno stampato sul grande formato di un A4, anche se non sembra così male sul computer. Utilizza il tuo spazio in modo efficace e pianificare in anticipo.

3)      mantenere i colori, Grafica e contenuti sul marchio

L’opuscolo è una rappresentazione stampata della vostra azienda e deve mostrare un aspetto accogliente di cui potersi fidare. Progettate i  cataloghi in modo da garantire un tono di voce corrisponde l’identità del marchio e mantenendo i colori sotto controllo con il resto del vostro materiale promozionale. La progettazione e la stampa di un opuscolo è un compito arduo per qualsiasi azienda in quanto offre spazio senza rivali per la sperimentazione in font, la grafica e il layout. Fate riferimento al vostro marchio sul tuo sito web e altri materiali stampati come punto di partenza per costruire il progetto. Tenerlo pulito, attraente e originale quanto possibile per invogliare i lettori e tenerli assorbiti all’interno delle pagine.

4)      Utilizzare le migliori foto di qualità è possibile 

Non tutte le imprese possono permettersi un fotografo professionista (ma se potete, incredibile)! Quindi, se avete bisogno di prendere le immagini dal web, cercate di trovare immagini ad alta risoluzione in grado di poterle trasferire in stampa. Ci sono un sacco di risorse sul web che possono offrire foto stock royalty-free che è possibile utilizzare per i vostri cataloghi, in modo da non li trascurare per la prima immagine che trovate su Google. Un’immagine di scarsa qualità può sradicare professionalità in pochi secondi.

5)      Tenete a mente i margini e le guide

Nessuna azienda di stampa può sottolineare abbastanza! Per evitare linee bianche sulla dimensione finale pagina oppure ritagliare i bordi delle immagini, assicurarsi che ci sia un confine 5mm (nota come zona di sicurezza) cosi che in produzione non ci siano problemi e garantire che la brochure viene stampata altissima qualità.

6)      punti metallici o brossura

Come è altrettanto efficace a promuovere le informazioni, l’aspetto che si vuol dare fa la sua parte.  I Libretti brossurati sono incollati sul dorso con una legatura forte e robusta ed efficaci per un numero di pagine elevato.  gli Opuscoli pinzati sono adatti per poche pagine rilegati da un punto metallico per Creare un opuscolo molto professionale e ordinato. Per avere un idea su come si desidera che il prodotto finale per assomigliare a quello immaginato consigliamo di fare qualche ricerca  così da facilitare la scelta a seconda delle esigenze!

7)      Essere originale

Scaricare un libretto della concorrenza e modificarlo non è la scelta migliore. Piuttosto sfogliate online ed ispiratevi in modo che la vostra azienda sia speciale ai vostri clienti.

8)      per prove colore, prove colore e più di correzione.

Per quanto importanti le immagini di alta qualità, i contenuti di alta qualità sono essenziali per la stampa. I lettori sono molto attenti sugli errori grammaticali, sulla formulazione delle frasi, quindi sarebbe molto utile chiedere ad amici, familiari, colleghi o chi se lo può permettere – un correttore di bozze professionale per assicurarsi che le vostre frasi siano impeccabili. Fate leggere la copia ad un estraneo per verificare se le immagini e il testo siano intrecciate bene nel insieme sulla pagina sia per qualità e controllo generale prima di inviarlo verso la stampa.

 

Guarda la sezione Opuscoli cataloghi libretti