8 cose che devi sapere prima di creare il tuo open day aziendale

È ufficialmente iniziato da un paio di mesi il nuovo ed è arrivato il momento di mettersi in mostra e far vedere quali servizi propone la tua azienda attirando nuovi potenziali clienti

Allora, sei riuscito ad organizzare un open day di successo?

Il motivo principale per cui organizzi un open day è quello di creare connessioni con potenziali clienti, per fidelizzarli e spingerli ad acquistare i prodotti

È una occasione per portare la tua comunicazione online nel mondo reale per dare ad ogni partecipante tutte le informazioni di ciò che stai facendo. Quindi come lo rendi imperdibile?

Inizia a pianificare in anticipo

Prima si pianifica, così la giornata sarà più facile da gestire. Inizia con le basi e crei un programma per quel giorno. Ci saranno più eventi? Pensa a come coordinarli. Come riuscirai a coinvolgere le persone nella tua giornata? Ospiterai seminari, discorsi, eventi, giochi, spettacoli?

Come diffondere il messaggio

Una volta impostata una data, comunicalo a tutti. Utilizza ogni piattaforma a tua disposizione: social media, email, direct mail, corrispondenza scritta, pubblicità offline (se hai il budget) e Poster e volantini distribuiti nelle aree locali.

Considera gli influenzatori

Proprio come i tuoi clienti, gli influencer possono aiutarti ad elevare il tuo evento e far si che ti prendano in considerazione.

Ma cosa rende un influencer, e come li individui?

In primo luogo, fai la tua ricerca. Ci sono celebrità locali o atleti della tua città o area che potrebbero essere disposti a partecipare?

Una volta identificate queste persone, si contattano e ci si assicura di dire loro i vantaggi della tua società e di cosa cosa vorresti che facessero (pubblicare un Tweet? Partecipare alla giornata?).

Assicurati che il tuo evento sia facile da trovare

Non c’è niente di peggio che presentarsi a un evento e seguire ciecamente gli altri, o perdere discorsi ed eventi importanti, perché non sei sicuro di come trovarli o di andare in giro.

Crea un pacchetto di benvenuto open day per ogni partecipante, che include un resoconto del giorno, una mappa, promozioni (per mostrare spettacoli / fiere / feste ecc.) E anche alcuni omaggi (penne e quaderni sempre funziona bene qui).

Ma non è tutto. Alcune persone potrebbero non guardare la tua mappa inclusa, quindi dovrai assicurarti che la segnaletica del tuo evento sia di prim’ordine. Rendi chiari i tuoi segni, usa le frecce per indirizzare le persone nella giusta direzione e assicurati che tutti sappiano dove stanno andando in ogni momento.

È un’idea per coinvolgere anche gli studenti, per tenere cartelli e post per aiutare i partecipanti ai tuoi eventi e aree importanti.

Fai in modo che le persone condividano le loro esperienze

Ok, quindi il giorno sta andando alla grande. Ma come fai a sapere che gli altri che non sono presenti sanno quanto sta andando?

Creare un hashtag è un modo facile e semplice per raccogliere le esperienze di tutti e incoraggiarli a condividere sui social media.

Assicurati di avere un “team sociale” in standby tutto il giorno (potrebbe essere solo uno o due studenti) per scattare foto e mantenere i tuoi campi social popolati. Se dispongono di una buona fotocamera, potrebbero anche scattare foto per utilizzarle negli sforzi di marketing successivi via e-mail o posta diretta come follow-up.

Il tuo team sociale potrebbe anche essere incaricato di prendere selfie di se stessi e degli altri per massimizzare il coinvolgimento. Per rendere questo più divertente, potresti usare una mascotte, o forse avere una cabina fotografica.

Una volta scattati i selfie o le foto, chiedi loro di chiedere le maniglie sociali dello studente e di postare immediatamente sui social media, taggandoli per una maggiore portata. (Assicurati di chiedere il loro permesso!)

il giorno dopo

Follow-up con informazioni pertinenti

Una volta che il giorno è finito, il tuo lavoro non è finito! Come abbiamo già detto, avrai un tesoro di contenuti da utilizzare dai tuoi canali social e dalla fotografia, quindi non lasciar perdere!

Mantieni i tuoi feed di social media impilati con evidenziazioni, considera la possibilità di postare video e brani di discorsi o conversazioni per mantenerli freschi nella mente di tutti quelli che hanno partecipato.

Utilizza queste informazioni anche per le comunicazioni e-mail, in modo che tu possa approfondire un po ‘.

Prendilo offline

Perché non creare un pezzo di direct mail con tutte le tue fantastiche foto come una sintesi e ricordo della giornata? Se lo fai, non dimenticare di inviare anche una lettera per ringraziare i partecipanti per essere parte della giornata. Il tocco personale potrebbe essere la differenza tra un candidato che sceglie te e un altro da studiare.

 

Abbiamo pensato ad una raccolta dedicata agli eventi, completa di elementi essenziali come i  cartelli (che possono essere forniti con fori perfetti, quindi sono pronti per essere appesi non appena arrivano), oltre al vinile autoadesivo,  volantini e flyer personalizzati per promozioni ed eventi, oltre a tutte le piccole cose, come   blocchi notes,  adesivi,  certificati ,  segnalibri ,  carta intestata  e  buste stampate  .

Fateci sapere nei commenti. E per essere sicuro di non perdere mai nulla e di avere consigli e suggerimenti aggiornati per sfruttare al meglio la nostra stampa, seguici su  Twitter ,  Instagram  e  Facebook  e non dimenticare di andare al nostro  blog  per tante altre idee.